Puoi confermare la tua iscrizione all’AINSPED online da questa pagina (se preferisci la procedura con modulo cartaceo, lo trovi scaricabile in PDF da questa sezione).

Per farlo, basta seguire questi semplici passi.

  1. Procurati come prima cosa un certificato di laurea o l’autocertificazione iscrizione (a seconda del caso), scansionato in formato JPG o PDF e tienilo pronto per il punto 5;
  2. Inoltre scansiona la ricevuta del versamento (in formato JPG o PDF), e tieni pronto anche questo per l’invio al punto 5;
  3. Indica un indirizzo email funzionante ed assicurati di averlo ricopiato correttamente.
  4. Compila il form secondo i dati anagrafici richiesti;
  5. Caricara su SendGB.com i due file richiesti (certificato + ricevuta), indicando la tua email nei due campi richiesti e lasciando vuoto il campo Messaggio, ed attendi la fine del caricamento; alla fine il servizio ti fornirà un URL da cui potremo scaricare i file da te inviati (nota: WeTrasfer cancella in automatico i file dopo 30 giorni, per cui non rimarrano indefinitamente online).
  6. Autorizzare al trattamento dei dati personali, secondo la normativa vigente, e clicca su Invia per completare la procedura. La segreteria riceverà i dati che ci hai inviato immediatamente, e processeremo la tua richiesta nel più breve tempo possibile.

Esempio di caricamento file

Eccoti il modulo di iscrizione online!

Nota: si suggerisce di inviare i dati richiesti direttamente via email all’indirizzo segreteria@ainsped.it – Ci scusiamo per il disagio (30/11/2017)

Anagrafica

Documentazione


Nota: non sono ammessi titoli non conformi ai sensi della Legge 04/2013

Carica tutti i tuoi allegati sul sito https://sendgb.com e ricopia l'indirizzo con i tuoi file nel nostro form, dove richiesto. Ricordati che sono necessari: certificato di laurea (o Autocertificazione), ricevuta del versamento, eventuale TITOLO REGIONALE TRIENNALE.

Autorizzo al trattamento dei dati personali

* Autorizzazione al trattamento dei dati personali

  • Informativa ai sensi dell’art. n. 196 del 30 giugno 2003 ed aggiornamenti, i dati personali acquisiti saranno utilizzati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell’Associazione Internazionale Pedagogisti Educatori. Ai sensi del DL. n. 196 del 30 giugno 2003, ha il diritto di accedere ai propri dati chiedendone la correzione, l’integrazione e, ricorrendone agli estremi, la cancellazione o il blocco.
  • Autorizza, altresì, la pubblicazione delle immagini, riprese durante le attività dell’Associazione, per uso su social network, pubblicazioni, brochure, locandine, CD. La presente autorizzazione non consente l'uso dell’immagine in contesti che pregiudichino la propria dignità personale e comunque per uso e/o fini diversi da quelli sopra indicati. Il/la sottoscritto/a conferma di non aver nulla a pretendere in ragione di quanto sopra indicato e di rinunciare irrevocabilmente ad ogni diritto, azione o pretesa derivante da quanto sopra autorizzato.

Comunicazioni recenti

Nell’era in cui link, click e pregiudizi corrono più veloci di coscienza, obiettività ed etica, l’iter giudiziario posto in essere nella vicenda di Desirée arriva a turbare sia la nostra considerazione di umanità e sia la nostra concezione di professionalità. Ci troviamo di fronte ad un crimine violento, animale e brutale, che sembra provenire da […] Continua a leggere (17-11-2018 13:03)
Si comunica ai gentili colleghi, ed a tutti gli educatori in possesso di titolo equipollente per l’esercizio della professione di educatore secondo il Comma n. 599, Legge n. 205-2017, che l’Associazione Internazionale Pedagogisti Educatori si schiererà dalla loro parte per chiarire le norme transitorie della Legge Iori, la cui ambiguità compromette dei posti di lavoro. […] Continua a leggere (16-06-2018 11:42)
Il Presidente Nazionale AINSPED, Dr. Davide Piserà, scrive al Presidente Nazionale degli Psicologi, Dr. Fulvio Giardina, in merito alla collaborazione tra Pedagogisti, Educatori e Psicologi sul futuro della Scuola Italiana. Di seguito il testo della lettera: “Gent.mo Dr. Giardina, Le scrivo in qualità di Presidente dell’Associazione Internazionale Pedagogisti ed Educatori (AINSPED), per manifestarle le mie […] Continua a leggere (26-03-2018 23:19)
Si comunica ai gentili colleghi, ed a tutti gli operatori della cooperativa Agatos di Viterbo, che l’Associazione Internazionale Pedagogisti Educatori si schiererà dalla loro parte nell’illegittimo meccanismo “anti-pedagogico” ed “anti-umano” che è in atto nei loro riguardi e, soprattutto, nei riguardi degli utenti psichiatrici della coop. in questione. In data 31/01/2018 il Presidente Nazionale AINSPED, […] Continua a leggere (01-02-2018 03:31)
La nostra forza sta nel rapporto qualitativo dei servizi che doniamo ai nostri soci, da nord a sud, e della possibilità degli stessi di proporre cambiamenti, miglioramenti ed eventi nei loro territori per far sì che il nostro supporto e la nostra presenza sia costante e dettata dal supporto alla categoria. La trasparenza per noi è fondamentale, ogni anno verrà reso pubblico il bilancio con gli utili e le spese dell’Associazione, in modo che ogni socio si senta parte integrante di un grande obiettivo comune: la pedagogia. (D. Piserà)